Lithos Restauri | Olevano Sul Tusciano (SA), Grotta di S. Michele
515
single,single-portfolio_page,postid-515,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,

Olevano Sul Tusciano (SA), Grotta di S. Michele

Restauro e valorizzazione del complesso monastico santuariale di San Michele Arcangelo di Olevano Sul Tusciano.

Committente: Comune di Olevano sul Tusciano
Periodo di esecuzione: 2015/16

I lavori di restauro hanno riguardato la messa in sicurezza dei costoni e dei versanti rocciosi per la riduzione del rischio di frane da crollo, mediante la predisposizione di interventi di difesa di tipo passivo, quali reti paramassi armate con funi, atte ad intercettare i massi in movimento. Internamente alla grotta sono state recuperate le cinque cappelle e l’ambiente denominato ”Conventino”, ed è stato ricreato il percorso di collegamento con rampe in corten. Sono stati restaurati i paramenti affrescati e gli intonaci della Cappella Odighitria e della facciata laterale destra della Basilica.

E’ stata, inoltre, effettuata una campagna di scavi archeologici, sia all’interno della grotta -nel piazzale antistante la Basilica e presso la grotta di Nardantuono-, sia all’esterno -presso i Giardini del Papa-, che ha portato alla luce tombe del VI e VII sec e monili. E’ stato, infine, ripristinato l’impianto elettrico interno alla grotta. L’intervento è stato effettuato in collaborazione con la ditta De Marco srl.